Per informazioni chiamateci al +39 0577 938908 

Fonderia

SPECIALISTI DELLA FUSIONE IN BRONZO E OTTONI A POGGIBONSI

La fonderia integrata nello stabilimento della provincia di Siena sviluppa al suo interno due tecniche di fusione differenti, assicurando una realizzazione accurata e personalizzata di qualunque progetto. Le fusioni disponibili sono in terra e in conchiglia. Specializzata nella fusione in bronzo e ottoni, oltre alle leghe speciali di alluminio, l’azienda conta ben tre linee di produzione, che permettono di garantire tempi di consegna rapidi e certi, senza rinunciare all’alto valore del prodotto finito. 

La fusione in terra

Questo tipo di fusione, colata in terra, è uno dei metodi più utilizzati per la produzione di pezzi metallici. Essa consiste nell’effettuare la colata del metallo fuso all’interno di uno stampo composto da una terra speciale, conosciuta come “terra da fonderia”, questa verrà rotta alla fine del processo, permettendo l’estrazione del pezzo. 
La fusione in terra è altamente versatile e a basso costo, prestandosi così per la realizzazione di una vasta gamma di oggetti, diversi, sia per dimensioni, sia per geometria. 
È la soluzione ideale per produzioni che richiedono un elevato numero di pezzi. Il processo, estremamente basilare, richiede nella maggior parte dei casi un intervento di rifinitura sul prodotto finito per renderlo conforme alle caratteristiche morfologiche e funzionali desiderate.

La fusione in conchiglia

Nota anche come “colata in ingotteria”, è un procedimento di fusione per effetto di colata all’interno di forme permanenti metalliche, chiamate “conchiglie”. Tale procedimento è adatto alla produzione in serie di getti in alluminio, rame o ghisa, con una conformazione relativamente semplice e dimensioni modeste.
La progettazione della forma prevede un canale di colata e diversi piccoli canali di sfiato, che permettono l’eliminazione del quantitativo di gas che rimane intrappolato nel getto ad alte temperature. Dopo la colata, il pezzo viene lasciato raffreddare, permettendone la solidificazione. La fusione in conchiglia, rispetto a quella in terra, consente di realizzare un prodotto più rifinito e rispondente alle caratteristiche morfologiche e funzionali desiderate.
Per informazioni sui tipi di fusione non esitate a contattarci 
Share by: